Esperti nella bonifica dell'amianto

Specializzati nella rimozione dell'eternit e iscritta all'Albo Nazionale Gestori Ambientali

La storia dell'Eternit

l'Eternit, o più esattamente il fibrocemento, è stato messo al bando ormai da quasi vent'anni a causa della sua alta pericolosità per la salute. Per questo motivo lo smaltimento dell'Eternit è diventato una questione centrale sul territorio italiano.

Quando l'eternit diventa pericoloso?

La sua pericolosità è dovuta al fatto che i manufatti di questo materiale, nel caso il loro stato di conservazione non sia buono, tendono a liberare nell'aria microfibre di amianto che vengono inalate con la respirazione.

 

Preventivo Gratuito e senza impegno

bonifica amianto

Seguiamo tutte le fasi del processo

sacchi amianto

Affrofitta degli incentivi statali

bonus amianto

 

Valutazione del degrado dell'amianto

Da quando negli anni '20 furono scoperti gli enormi danni alla salute procurati dall’utilizzo dell’amianto tramite l'ispezione visiva, si è iniziato a determinare la pericolosità dei M.C.A. (Materiali Contenenti Amianto).

In termini di capacità di rilasciare fibre nell'ambiente, essa dipende da:

  • La Friabilità: possibilità del materiale di essere facilmente sbriciolato o ridotto in polvere tramite la pressione delle dita
  • La Compattezza: per essere sbriciolato è necessario un attrezzo meccanico
  • Lo Stato di conservazione: azione di agenti esterni o danneggiamenti
  • I Fattori di potenziale danneggiamento

Nell'ambiente nel quale è presente l'amianto deve essere misurata la concentrazione di fibre aerodisperse attraverso almeno 3 campionamenti.
La presenza di concentrazioni superiori a 20fibre/lt (se determinate in MOCF [Microscopia Ottica in Contrasto di Fase]) o 2 fibre/lt (se determinate in SEM [Microscopia Elettronica in Scansione]) possono essere indicative di una situazione di inquinamento in atto.

Scopri di più

valutazione degrado amianto

 

Smaltimento dell'amianto per Privati e Aziende

esperti eternit

I nostri esperti rispondono alle esigenze delle imprese e dei privati per soddisfare le richieste, sempre più crescenti, di interventi di bonifica di materiali contenenti amianto in conformità alle normative vigenti. I nostri interventi vanno dalla rimozione e smaltimento di vecchie coperture in eternit, cassoni, canne fumarie, pannelli per prefabbricati, sino al conferimento alle apposite discariche.

I nostro team valuterà insieme a voi la migliore soluzione per lo smaltimento dell'Eternit, facendo attenzione a calcolare con esattezza il rischio concreto dell'esposizione all'amianto di chi lavora nell'azienda o dei vostri cari.

La nostra azienda possiede le attrezzature e tutto il know-how necessario a gestire problematiche di smaltimento dell'amianto sia nel mondo dell'impresa sia nel settore privato.

Chiamaci subito ed affida la tua serenità a dei Professionisti!

 

Ditta autorizzata smaltimento amianto

La nostra azienda è regolarmente autorizzata ed iscritta all'Albo Nazionale Gestori Ambientali, in quanto possiede tutte le competenze tecniche necessarie a rimuovere e smaltire le coperture di amianto in tutta sicurezza ed in maniera ecologica.

Ogni attività di rimozione di coperture in cemento amianto è rigorosamente disciplinata dalla Legge e prevede che, secondo quanto disciplinato dall'articolo 256 comma 2 del Decreto Legislativo 81/2008, il lavoro di rimozione delle coperture in amianto eternit viene suddiviso nelle seguenti fasi principali:

  • Sopralluogo
  • Redazione del piano di lavoro
  • Richiesta delle necessarie autorizzazioni agli uffici dell' A.S.L. locale
  • Transennamento di sicurezza dell'area interessata dai lavori
  • Rimozione ed accatastamento del materiale (a norma di legge)
  • Stoccaggio
  • Smaltimento

Contattaci subito per un preventivo ed un sopralluogo gratuito!

iscrizione albo gestori ambientali

 
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Maggiori informazioni Chiudi